Coaching: Pronti Via!

Coaching: Pronti Via!

passo dopo passo Quando è arrivato il momento di agire

Si. Proprio tu.
Tu che sei un “decisionista” convinto e che pensavi che nulla ti avrebbe mai potuto fermare.
Oppure tu che hai preferito attendere il momento “Giusto” per non commettere errori.
Sei arrivato al punto di decidere. Oggi. Ora.
Tu che hai desiderio di partire “subito”.
Eppure ..
Dove trovare un supporto valido e professionale?
Come mai a volte sembra che “da solo non ce la faccio?” …
Sarebbe davvero bello poter contare su un supporto che non interferisca con la tua vita. Una Telecamera dove rivedere il filmato del tuo progetto per modificarne qualche fotogramma, oppure riscrivere una parte della sceneggiatura …
Pensa che soddisfazione quando alla fine potrai dire di avercela fatta “da solo”, camminando sulle tue gambe, creando il tuo Percorso “a passo a passo”, consentendoti di modificare le cose seguendo gli accadimenti della quotidianità senza però farsi distrarre o bloccare dai tuoi mille impegni.
Lavorare con il supporto di un Coach consente di animare molte delle situazioni descritte fino ad ora in questo articolo divulgativo sul Coaching.
Grazie alla conoscenza del “Processo” di cambiamento nella sua generalità, un Coach professionista potrà accompagnarti a:
1) Valutare il Termometro della tua “Capacità Decisionale”: Sei “Caldo”, “Tiepido” oppure ancora un po’ “Freddino” rispetto all’avvio delle azioni?
2) Valutare le Risorse necessarie a compiere il prossimo passo
3) Considerare quali strumenti usare per misurare gli avanzamenti periodici della azioni compiute
4) Appropriarsi di un metodo che ti consenta di imparare dagli errori e di cambiare rotta se intervengono cambiamenti durante la realizzazione delle Attività Operative
5) Consentire a se stessi di cambiare idea sulla base di dati di realtà e non sulla base di rapimenti emotivi che non sono mai buoni consiglieri
6) Perdonarsi per tutte le volte in cui non ci si sente all’altezza della Responsabilità che ci paralizza nel vedere sotto i nostri occhi realizzato il “nostro” progetto un pezzo alla volta
7) Celebrare i piccoli successi intermedi e la realizzazione dell’intero progetto, coinvolgendo tutta la squadra dei tuoi collaboratori
Bene:
Da 1 a 10 quanto sei determinato ad avviare le tue attività pratiche?
(Sei serio con te stesso? Io non lavoro con chi si autovaluta meno di 7 … )
Cosa farai domani?
Quale Coach hai deciso di contattare?
Per quale progetto?
Vittorio Balbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *